Un flashback della Biennale di Venezia

E adesso un repentino ritorno al futuro. No, piuttosto al passato in realtà. Un flashback.
Niente cinema né DeLorean in questo post, infatti. Marty McFly e Doc non me ne vogliano.
Solo un estemporaneo salto indietro allo scorso autunno, per ripercorrere parte dei miei passi tra i padiglioni della Biennale di Venezia attraverso venti scatti.
L’edizione del 2020 è stata annullata/posticipata, perciò ho deciso rivivere quella del 2019. Vi ho partecipato a novembre, quando ancora vivevo in Laguna.
Enjoy.

Phil

N.B. Per commentare vai alla pagina del post (cliccando sul titolo )

2 risposte a “Un flashback della Biennale di Venezia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!